Occhio di Santa Lucia “Lavorati”

“Sa preda e orcu”

Antico amuleto molto diffuso in Sardegna, In particolare in Barbagia a protezione del malocchio, costruito dall’opercolo della conchiglia “bolla rugosa comunemente chiamata fava marina o occhi di Santa Lucia. Incastonato in lamina d’oro fa parte dei gioielli della tradizione Fonnese, la nonna paterna lo donava in occasione della nascita  del primogenito. Tutt’ora la tradizione continua, e viene regalato a tutti i bimbi che nascono come portafortuna.

Certificato di garanzia “Oro 750 ‰” fatto a mano.

   Realizzato in Sardegna

 

100,00220,00

Descrizione

  • Oro 750/ooo
  • Realizzato interamente a mano
  • Misura variabile
  • Confezione regalo
  • Certificato di garanzia

Informazioni aggiuntive

Misura

100, 120, 140, 160, 180, 200, 220

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Occhio di Santa Lucia “Lavorati””

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Ciao! Come possiamo aiutarti?